Controllo dell'illuminazione stradale: considerare alcuni schemi

  1. Compiti di illuminazione stradale
  2. Metodi di controllo dell'illuminazione stradale
  3. Controllo manuale
  4. Telecomando
  5. Controllo automatico
  6. Sistema di controllo automatico
  7. Funzionalità del sistema di controllo automatico
  8. Controllo dell'illuminazione indipendente
  9. Cosa dobbiamo illuminare
  10. Ciò di cui abbiamo bisogno per questo
  11. Come connettersi
  12. Raccogliamo schemi

Oggi questa bellezza è controllata dagli automatici.

Le lanterne sulla strada e l'armadio di controllo dell'illuminazione stradale vedevano tutto. Tutti sanno che questa attrezzatura è progettata per muoversi comodamente e in sicurezza nelle strade. Ma come funziona il sistema di gestione non è per tutti.

Camminare per queste strade non è solo spaventoso, ma anche pericoloso.

Parleremo in dettaglio del sistema e delle apparecchiature utilizzate. Inoltre, forniremo consigli pratici su come implementare la gestione dell'illuminazione stradale nella tua azienda o sito vicino alla casa, alla cooperativa di giardinaggio o all'azienda in cui lavori.

Per aiutare il video, che rivela le capacità di tali sistemi:

Compiti di illuminazione stradale

Quando il sole scende sotto l'orizzonte, l'illuminazione stradale prende il suo posto

Sarebbe stato più facile rinunciare del tutto alla normativa, solo per lasciare sempre accesi i lampioni, ma questo non è redditizio. Pertanto, montare il sistema di controllo dell'illuminazione.

Hanno diversi compiti:

  1. Alla fine della luce del giorno, accendi le luci, spegni all'alba.
  2. Eseguire le stesse operazioni con il deterioramento dell'illuminazione naturale delle strade a causa di vari fattori naturali.

Con una tale nebbia, anche i lampioni possono aiutare un po '.

Cinquant'anni fa, venivano svolte solo queste funzioni, a nessuno importava il risparmio energetico e la soluzione di compiti più complessi era difficile e costosa da implementare. I moderni sistemi di controllo dell'illuminazione sono più funzionali, inoltre sanno molto.

Il risparmio energetico è uno dei compiti principali dei sistemi di controllo elettronico per l'illuminazione stradale

  1. Scollegare tutte le apparecchiature di illuminazione o parte di esse per risparmiare elettricità.
  2. Determina la salute del sistema.
  3. Monitorare il consumo energetico.
  4. Trasmissione remota dei dati di sistema nel pannello di controllo dell'illuminazione stradale.

Metodi di controllo dell'illuminazione stradale

Esistono tre metodi per controllare l'illuminazione. Ti dico di più su di loro.

Controllo manuale

L'accensione delle luci avviene manualmente, ogni lampada o il loro gruppo è controllato dall'operatore sul posto.

In realtà, questo è il modo più antico. Quando il lampione attraversò la strada e accese ogni lampada a petrolio o gas e poi le spense, questa fu la prima e ovvia implementazione del metodo. Nel cortile della nostra casa controlliamo anche l'illuminazione più spesso a mano (sull'automazione di seguito).

L'accendino realizza il controllo manuale di una lampada a gas (a proposito, un'istantanea è un moderno impiegato della Brest Highway)

Per oggi nei servizi municipali il controllo manuale viene utilizzato solo in situazioni di emergenza o durante i lavori di riparazione.

Telecomando

Uno dei primi dispositivi di controllo remoto per l'illuminazione stradale

Quando tutta l'alimentazione elettrica in un villaggio o parte di esso veniva effettuata da una centrale elettrica separata, le funzioni dell'accenditore venivano trasferite al proprio personale. La persona responsabile, avendo stabilito che era abbastanza buio o all'alba per strada, accese o spense l'interruttore che fornisce tensione alle reti di illuminazione stradale.

Controllo automatico

Lo scudo dell'automazione più semplice dell'illuminazione stradale

Lo scudo dell'automazione più semplice dell'illuminazione stradale

Sottostazione del trasformatore

In questo caso, singole sezioni di illuminazione stradale, a seconda dello stato dei sensori e dell'algoritmo, vengono attivate e disattivate da sole. Il passaggio a un sistema automatico è collegato al fatto che i consumatori hanno iniziato ad applicare la tensione utilizzando sottostazioni di trasformazione standard che convertono l'alta tensione in tensione standard.

Ciò ha creato due fattori che hanno predeterminato il passaggio all'automazione:

  1. L'installazione (tranne in alcuni casi) di sottostazioni separate solo per l'illuminazione stradale non è redditizia. I trasformatori stanno trasformando la tensione per tutti i consumatori di energia nel territorio.
  2. Inoltre, al fine di controllare centralmente l'accensione e lo spegnimento dei lampioni, si dovrebbe tirare una linea separata per ogni singola sottostazione che alimenta l'illuminazione , il che aumenterebbe ulteriormente i costi.

Pertanto, negli anni '50 -'60, fu introdotto un sistema di controllo automatico dell'illuminazione. Ha lavorato sul principio più semplice disponibile al momento. Ad ogni sottostazione installata automatica, agendo sui sensori di luce. È diventato buio - hanno eccitato le luci, è diventato luce - l'hanno spento.

Tuttavia, i sensori si sono guastati in alcuni casi:

  1. con una calibrazione errata, non hanno funzionato in modo chiaro;
  2. a causa dell'illuminazione dei fari o persino della luna piena, le luci potevano spegnersi di notte;
  3. quando il sensore era chiuso con neve, ghiaccio, fango o polvere, la luce si accendeva durante il giorno;
  4. alla fine, il sensore potrebbe non funzionare.

Sensore di luce raro

Poi hanno trovato un altro svantaggio significativo, che si è manifestato in un momento in cui hanno iniziato a pensare al risparmio: perché di notte, se non c'è movimento di persone e trasporti, è inutile bruciare elettricità. Pertanto, i sensori di luce hanno iniziato a bloccarsi con un relè temporale. Il timer ha spento completamente o parzialmente tutte le luci nei cortili e nelle strade scarsamente popolate nell'intervallo, ad esempio, dall'una alle quattro del mattino.

Più tardi apparvero i cosiddetti relè astronomici (nella foto sotto). In questi, il software calcola l'ora del tramonto e dell'alba in un determinato luogo in base alle coordinate immesse e, sulla base del calcolo, fornisce segnali per la commutazione. Il relè implementa anche la funzione di spegnimento e accensione alle ore specificate.

Il relè implementa anche la funzione di spegnimento e accensione alle ore specificate

Relè astronomico

Consiglio. Se usi un relè astronomico, il modo più semplice è trovare le coordinate del tuo posto non usando le normali mappe, ma usando un navigatore. Legherà la tua posizione entro una frazione di secondo.

Sensori di luce lasciato solo per controllare l'inattesa riduzione della luce naturale, ad esempio a causa della nebbia. Un sistema astronomico basato su timer sembra essere l'ideale (la maggior parte dei sistemi di illuminazione stradale nelle piccole comunità operano sulla base).

Ma ha ancora dei contro:

  1. Per riprogrammare il sistema per un tempo di risposta diverso (ad esempio durante le vacanze), è necessario bypassare tutte le sottostazioni. Ci vuole molto tempo (lo so per esperienza personale).
  2. La presenza di una persona è anche richiesta per identificare guasti, letture da dispositivi di misurazione dell'elettricità.

Pertanto, oggi utilizzano sempre più sistemi di controllo automatizzati basati su moderne tecnologie digitali. Combinano il controllo automatico e manuale. Considera l'implementazione di uno dei sistemi tipici.

Sistema di controllo automatico

Schema strutturale di una delle opzioni per automatizzare il controllo dell'illuminazione stradale

Hardware è costituito da due livelli:

  • Il primo è il pannello di controllo del dispacciamento dell'illuminazione stradale, situato presso l'impresa responsabile delle reti di illuminazione (Gorsvet o servizi pubblici). Controllato dall'operatore o dal dispatcher. Tutte le informazioni dal livello inferiore arrivano ad esso e i parametri o programmi del suo lavoro vengono modificati.

Centro di controllo della spedizione per l'illuminazione stradale

  • In basso : il pannello di controllo dell'illuminazione stradale si trova nelle sezioni della rete di illuminazione. Gli scudi commutano il lavoro dei dispositivi di illuminazione e ne controllano le condizioni senza la presenza di lavoratori.

Sistema di controllo dell'illuminazione scudo ASUNO

La relazione tra i livelli superiore e inferiore può essere effettuata in diversi modi. Di norma, le apparecchiature fornite dai produttori supportano tutte le funzioni. Pertanto, la società sceglie l'opzione più vantaggiosa per una situazione particolare. A volte il sistema utilizza contemporaneamente più canali.

Pertanto, elenchiamo tutti i modi di passare:

  1. Canale modem - attraverso le linee di una normale rete telefonica. Uno dei modi più economici. L'unico inconveniente è che la rete telefonica non è sempre nelle vicinanze, e la posa di una linea separata può essere costosa. Anche per la connessione telefonica è necessario effettuare almeno un piccolo, ma comunque a pagamento.
  2. Canale GSM - utilizzando una rete cellulare. L'apparecchiatura è economica, è possibile connettersi rapidamente e quasi ovunque. Lo svantaggio è un pagamento significativo per l'utilizzo della rete.
  3. Linee LAN : l'unità di controllo dell'illuminazione stradale e l'apparecchiatura del controller sono collegate da una coppia intrecciata. Questo canale non richiede il pagamento per la comunicazione a organizzazioni di terzi, ma richiede la posa di linee per ciascun gabinetto. È utile solo con una piccola lontananza dell'attrezzatura dei livelli superiore e inferiore.
  4. Radio - come è chiaro con l'aiuto della radio. L'attrezzatura è più costosa che in altri casi, ma non è richiesto il pagamento per il canale. Meno uno: scarsa immunità al rumore.

Funzionalità del sistema di controllo automatico

Elenchiamo le caratteristiche principali del sistema e notiamo che tutte le operazioni e il trasferimento dei dati vengono effettuati in tempo reale e con la possibilità di lavorare non con ciascun pannello di controllo separatamente ma anche di raggrupparli.

Funzioni di gestione:

  1. accendere e spegnere ogni sorgente luminosa a comando;
  2. programmando l'inclusione dell'illuminazione nel tempo o sullo stato dei sensori (luce e altro), è possibile introdurre orari di lavoro orari, di calendario e stagionali;
  3. commutazione di fase sulle linee elettriche dei dispositivi di illuminazione, incluso il software - per tempo o in base ai parametri di potenza all'ingresso nell'armadio;
  4. riavvio forzato del sistema a microprocessore del quadro elettrico.

Funzioni di controllo:

  1. controllo dello stato delle linee di collegamento dell'illuminazione (presenza o meno di tensione, parametri, corrente, presenza di cortocircuito, distorsione di fase, coseno phi);
  2. controllo dello stato delle linee di ingresso (indipendentemente dal fatto che la tensione sia i suoi parametri, corrente, squilibrio di fase, coseno phi);
  3. controllo dello stato dei contattori e degli interruttori automatici sulle uscite (on / off);
  4. controllo del dispositivo di misurazione elettrica (letture, picchi, tariffe);
  5. controllo dell'accesso non autorizzato al gabinetto (se aperto senza autorizzazione o hacking, le informazioni vengono inviate al dispatcher);
  6. stato delle linee di comunicazione (livello del segnale, ecc.);
  7. diagnosi dei guasti del sistema;
  8. controllo degli incendi, i sensori segnalano un forte aumento della temperatura.

Il sistema di controllo dell'illuminazione stradale ha quasi sempre un alimentatore incorporato. Quando l'alimentazione viene disconnessa, rimane in contatto per almeno un'ora e segnala le modifiche ai parametri.

Vale anche la pena notare che l'archiviazione dei dati è quasi sempre duplicata. Le informazioni sulla situazione vengono registrate e memorizzate non solo nelle apparecchiature della sala di controllo, ma anche nelle apparecchiature degli armadi (pannelli di controllo sul campo). Se non era presente alcuna connessione, è possibile ripristinare il corso degli eventi attraverso la memoria del pannello di controllo (come menzionato sopra, non è volatile).

Controllo dell'illuminazione indipendente

Se parliamo di una piccola area, ad esempio, come una trama vicino a una casa o un sito di produzione di piccole dimensioni (non più di 100 x 100 metri), non sono necessari complessi sistemi di controllo dell'illuminazione stradale.

Anche il controllo remoto non è necessario (anche con uno smartphone). Mentre si attiva l'applicazione desiderata, è possibile salire e attivare l'interruttore meccanico. Su un territorio del genere raramente installato più di una dozzina di lampade. L'eccezione è quando il controllo dei lampioni è interconnesso con la casa o il sistema di sicurezza.

Pertanto, analizzeremo come organizzare con le tue mani un sistema di controllo dell'illuminazione stradale per una piccola area. Lei, come dimostra la pratica, può ridurre significativamente il costo dell'approvvigionamento energetico.

Cosa dobbiamo illuminare

La divisione più comune nei seguenti gruppi di lampade:

  1. Le lampade che bruciano tutto il buio del giorno (tutto dipende dai desideri dei proprietari) di solito le hanno di fronte all'ingresso principale.
  2. Le strade all'interno del territorio dovrebbero preferibilmente essere illuminate solo quando compaiono persone o veicoli (vedi Illuminazione da giardino e corsie fai-da-te ). Questa regola si applica alle aree in cui la comparsa di ospiti non invitati (a fini di protezione).
  3. Illuminazione della facciata , illuminazione decorativa o illuminazione festiva: dovrebbe essere accesa solo la sera.
  4. Parco giochi di fronte al cancello d'ingresso e garage. Può essere illuminato solo con l'approccio della tecnologia, non con le persone.

Ciò di cui abbiamo bisogno per questo

Oltre a fili e raccordi, dovrai acquistare alcuni dettagli in più. Tutto non è costoso e non scarso, diamo loro i prezzi approssimativi per loro.

  • Relè a tempo - prezzo da 300 rubli.

Relè a tempo

  • Relè astronomico - da 500 rubli.
  • Relè di luce (sensore crepuscolare) - da 500 rubli.

Relè luce (crepuscolo) con sensore remoto

  • Relè capacitivo (sensore di presenza o prossimità) - da 500 rubli.

Relè capacitivo

Prendo atto che si tratta di prezzi russi, tutto può essere acquistato e più economico su Internet (senza tener conto della qualità).

Come connettersi

Tutte queste parti (dal design moderno) sono alimentate da una rete standard da 220 volt e possono commutare un carico decente. Cioè, relè e contattori intermedi, i trasformatori step-down non sono necessari, devi solo pensare alla protezione da sovraccarico.

Lo schema elettrico è quasi sempre indicato sulla custodia, inclusi i cavi per segnalare il blocco / sblocco. Inoltre, l'assegnazione dei terminali prescrive le istruzioni. Anche con una minima (ma sicura conoscenza dell'ingegneria elettrica) non sorgeranno problemi.

Raccogliamo schemi

Ti diremo cosa e come applicare per ogni oggetto illuminato (territorio):

  1. Prima dell'ingresso - basta collegarsi tramite un relè astronomico o un relè di illuminazione. I guasti dovuti a varie circostanze non sono critici, il che, per inciso, è vero per tutti gli altri casi.
  2. Modi per spostarsi all'interno del territorio: il compito è più difficile. Lo risolviamo in questo modo: accanto a tutti gli ingressi e le uscite installiamo sensori di presenza, forniscono un segnale al relè orario, che dovrebbe accendere l'illuminazione, per l'intervallo di cui ci sarà abbastanza per la strada. Affinché il sistema non possa essere acceso durante il giorno, prevediamo il suo blocco da un sensore di luce o un relè astronomico.
  3. Illuminazione e illuminazione - attraverso un relè astronomico, accendersi dopo il tramonto, estinguersi quando tutti dormono. Se stiamo parlando solo di illuminazione per le vacanze, puoi usare un timer normale (per alcuni giorni l'ora del tramonto non cambierà molto).
  4. Ingresso per l'auto: se si dispone di un cancello automatico, il controller che li controlla più spesso ha un'uscita per controllare l'illuminazione. In caso contrario, il modo migliore per utilizzare il sensore di luce.

Ma devi farlo in modo che abbia risposto solo ai fari dell'auto in avvicinamento. Per fare questo - attaccare la cappa allo spioncino (tubo di piccola lunghezza e diametro adatto), escluderà l'illuminazione estranea.

Installiamo il sensore non sul cruscotto, ma nel punto in cui cadrà sotto la portata dei fari all'ingresso. Inoltre, è possibile bloccare l'inclusione dell'illuminazione nel pomeriggio utilizzando un relè orario.

Questo è tutto ciò che volevamo parlare di ciò che è un sistema di controllo dell'illuminazione stradale. Saremo lieti se il nostro articolo ti ha aiutato. Vivi sicuro, ma non pagare in eccesso per l'elettricità.

Меню сайта
Популярные новости
Психологическая подготовка. Глава из книги Школа бега Вячеслава Евстратова
Главная 2011 Июнь Психологическая подготовка. Глава из книги Школа бега Вячеслава Евстратова Уверен, что международного уровня достигнут только те спортсмены, которые способны

Шахматы на Алтае
В Сочи 1 октября завершился очень сильный по составу участников чемпионат России по быстрым шахматам среди мужчин и женщин. Новыми чемпионами страны стали международные гроссмейстеры Александр

Организация и проведения соревнований по настольному теннису - Организация и содержание физкультурно-оздоровительной работы с населением в культурно-спортивном комплексе
> Организация и проведения соревнований по настольному теннису Соревнования по настольному теннису проводят по следующим видам: одиночные встречи - мужские и женские, парные встречи, смешанные

Конный спорт: Конкур, выездка, троеборье, драйвинг и другие дисциплины
Конный спорт, согласно Международной федерации конного спорта, разделяется на несколько видов: конкур, выездка, конное троеборье, конные пробеги, драйвинг, вольтижировка, рейнинг. К олимпийским

Соревнования по программированию
На студенческих соревнованиях по программированию чаще всего  решением задачи является программа, написанная на допустимом языке программирования (C++ или Java). Задача считается решенной, еслипрограмма

Олимпийские виды спорта.
Летние виды: Зимние Летние Олимпийские игры представляют не только те виды спорта, соревнования по которым можно проводить только летом, но и всесезонные. К тому же, постоянно идёт процесс

Правила дзюдо
Новые правила Международной федерации дзюдо (IJF)     Дзюдо представляет собой ситуационный, сложно координационный, ациклический, скоростно-силовой вид спортивных единоборств, суть которого

Правила и судейство в пауэрлифтинге
В предыдущих статьях рассказал про оборудование, которое используют на соревнованиях по пауэрлифтингу .Сегодня речь пойдет о правилах соревнований по этому виду спорта. Итак, начнем с того,

Положение о международном турнире по футболу "Кожаный мяч" (утв. постановлением Бюро Исполкома РФС от 5 августа 2016 г. N 163/4 и Министерством спорта РФ 15 августа 2016 г.)
Приложение N 1 к Постановлению Бюро Исполкома РФС N 163/4 1. Цели и задачи Международный турнир по футболу "Кожаный мяч" 2016 года (далее - Турнир) проводится с целью: - привлечения детей и подростков

Руководство по спортивным добавкам для бегунов: каждый день, на тренировках, на соревнованиях
Бег является демократичным видом спорта не только в смысле экипировки, — надел кроссовки и побежал — но и в требованиях к питанию. Тем не менее, без некоторых спортивных добавок бегуну сложнее показать

Все права защищены. © 2016